In evidenza

Sicurezza sul Lavoro: Prassi pericolose e responsabilità della Società

Infortunio sul Lavoro: Prassi lavorativa e Modello 231 – sanzioni alla società

Quanto incide la prassi lavorativa pericolosa?

Cassazione pen. n. 48779/2019

A cura di Studio Legale Ambiente – Cinzia Silvestri – 18.12.2019


Carenza di ordine organizzativo

Il lavoratore s’infortuna durante la lavorazione di un manufatto.

Il datore di lavoro e l’amministratore delegato, entrambi garanti, vengono coinvolti nel processo penale che li vede “imputati”; viene però coinvolta anche la Società ai sensi del Dlgs. 231/2001 ovvero per non aver apprestato idoneo sistema “modello 231” ed aver tratto vantaggio dal consolidarsi di una prassi lavorativa meno onerosa; per aver tollerato prassi pericolose.

La Corte avvalla l’analisi controfattuale che impone di ragionare nel senso che se la Società avesse adottato un modello organizzativo specifico l’evento non si sarebbe verificato.

Recita la sentenza della Cassazione sopra citata: La colpa…CONTINUA LETTURA  PRASSI E 231

Categorie

Resta informato: iscriviti

* indicates required

LINEE GUIDA SNPA 23/2020 EOW

LINEE GUIDA SNPA 24/2020 CLASSIFICAZIONE RIFIUTI